Fatali le esalazioni di fumo, muore una donna di 90 anni

Un corto circuito alla base del decesso di Carmela Madonia

MONREALE, 26 gennaio – Incidente domestico in via Carrozzieri, una traversa di via Pietro Novelli. A perdere la vita è stata una signora di 90 anni, Carmela Madonia. L’ultimo a sentirla al telefono, ieri sera, è stato il nipote, allarmato, oggi, dal non riuscire a rintracciarla, ha chiamato i Carabinieri e il 118. I sanitari giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Un corto circuito alla stufa ha creato un esalazione di fumo e di monossido di carbonio che ha saturato l’aria. L’anziana ha cercato di salvarsi, perché è stata trovata accasciata ad una certa distanza dal luogo in cui era seduta; già satura di monossido, probabilmente, è svenuta e poi morta nel corso della notte. La scoperta è stata fatta dai parenti nel primo pomeriggio di oggi.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna