Torrente Sant’Elia in piena, crolla il muro di una casa

Un’intera veranda è andata giù. Sul posto i Vigili del Fuoco. LE FOTO

MONREALE, 23 febbraio - Le forti piogge, il fiume in piena, il maltempo che non accenna a diminuire. Sono state queste, con ogni probabilità le cause del crollo che è avvenuto oggi pomeriggio in via Esterna Sant’Elia, nei pressi del civico 18, dove un muro è crollato, danneggiando in maniera grave un’abitazione sorgeva accanto il letto del fiume.

Ad andare giù una veranda, le cui fondamenta probabilmente sono state logorate dalla piena del fiume. Sul posto gli uomini della Protezione Civile del Comune, coadiuvati, come sempre dal persona della Overland, i Vigili del Fuoco ed i carabinieri. Fortunatamente la casa non era abitata, poiché sembra che si tratti di una residenza estiva.
Da capire adesso se il crollo ha determinato danni strutturali al resto del fabbricato. A tal proposito sono stati avviati già i necessari rilievi dai Vigili del Fuoco che relazioneranno sull’accaduto.

Seguiranno eventuali aggiornamenti

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna