Controlli antiabusivismo a San Martino delle Scale: sequestrata un’area, denunciati i proprietari

L’area è stata posta sotto sequestro. L’azione condotta dal personale del Distaccamento Forestale

MONREALE, 18 marzo- Un’area di circa 200 metri quadri è stata sequestrata oggi a San Martino delle Scale, zona Contrada Fanara Piano Geli dal personale del distaccamento Forestale della Regione, poiché su di essa era stato già realizzato uno sbancamento di 20 metri per 15 circa e profondo circa 3, nel quale doveva essere eretta presumibilmente una costruzione abusiva e nella quale era presente una discarica di circa 100 metri cubi di materiale roccioso.

Il provvedimento è stato emanato al termine di uno dei servizi di perlustrazione del territorio della frazione montana dagli uomini del Distaccamento, già protagonisti di diverse azioni volte a contrastare i fenomeni dell’abusivismo e dell’abbandono selvaggio di rifiuti pericolosi.
Nel corso dell’azione i due titolari del terreno sul quale era stato realizzato lo scavo M.G. di 62 anni e D .E. di 58, che non sono stati in grado di fornire al personale operante le necessarie licenze edilizie, sono stati giù denunciati all’autorità giudiziaria, mentre l’area è stata posta sotto sequestro.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH