Monreale, trovato morto a 20 anni in casa sua in via Caruso

A dare l’allarme la madre: all’arrivo del 118 non c’era più nulla da fare. Disposta l’autopsia

MONREALE, 5 dicembre – Una tragedia si è verificata stamattina via Caruso a Monreale, dove un giovane di vent’anni S.L.M. è stato trovato morto nel suo letto per cause che dovranno essere chiarite. A fare la tragica scoperta è stata la madre, che ha chiamato immediatamente gli uomini del 118.

Questi, però, non appena giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Nell’appartamento sono giunti pure i carabinieri di Monreale che hanno avvisato il magistrato di turno per le procedure di rito. Il magistrato ha disposto l’invio del medico legale. Adesso sarà l’autopsia, stabilita da quest’ultimo a fare chiarezza sulle cause della morte del giovane, dal momento che non vi erano segni di violenza. A decretare la fine potrebbe essere stato un malore che ha stroncato il giovane nel sonno. L’autopsia si terrà all’ospedale Civico dove il cadavere del ragazzo è stato trasportato.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna