Più posti per i bambini dell’asilo nido, il comune presenta domanda alla Regione

Ci sarebbero da utilizzare150 mila euro per la fascia minorile 0-3 anni

MONREALE, 7 dicembre – L’assessore comunale ai Servizi Sociali Sandro Russo ha reso noto che la sezione della Solidarietà Sociale del Comune di Monreale ha inviato un progetto all’assessorato regionale alla Famiglia al fine di utilizzare i fondi di 150 mila euro circa che serviranno per l’ampliamento dei posti all’interno della struttura che ospita i bambini per la fascia minorile 0-3 anni.

La delibera è già stata approvata dalla giunta presieduta dal sindaco Alberto Arcidiacono che ha dato mandato al dirigente dell’Area Programmazione Sviluppo del Territorio di adottare tutti gli atti consequenziali, per l’attuazione del provvedimento. “Ringrazio il funzionario amministrativo Daniela Di Benedetto e la responsabile Daniela Miceli – afferma Russo – per avere messo in atto tutte le potenzialità e i provvedimenti che ci consentiranno di ampliare il numero dei bambini che potranno frequentare l’asilo Nido e risolvere le problematiche di molte famiglie i cui bambini erano rimasti fuori dalla graduatoria comunale”.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH