Scuola di via Polizzi a Pioppo, oggi ascoltato in commissione il Comitato Pioppo Comune

Ripercorso l’iter degli ultimi anni del plesso. Guzzo: “Un importante segnale di apertura”

MONREALE, 23 maggio – Un incontro da più parti definito proficuo, che certamente servirà a dare un contributo concreto alla causa conoscitiva che la commissione consiliare sta perseguendo riguardo alla storia della scuola materna di via Polizzi a Pioppo.

Così può essere definita l’audizione che è avvenuta oggi tra l’organismo presieduto da Giuseppe Guzzo, nominato di recente dal Consiglio comunale ed il Comitato Pioppo Comune, che da anni, ormai, conduce la sua battaglia sulla tormentata storia del plesso, da tanto tempo chiusa e lasciata alla mercè dei vandali e purtroppo anche degli incendiari.
Nel corso dell’audizione, gli attivisti del comitato hanno ripercorso l’iter degli ultimi dieci anni, durante il quale la scuola di via Polizzi ha conosciuto un progressivo stato di abbandono e soprattutto ha vissuto una situazione burocratico-amministrativa che si è un po’ attorcigliata su se stessa, senza dare segnali di sostanziale miglioramento.
La commissione ha ascoltato il comitato in un clima di grande tranquillità, mettendo a verbale le dichiarazioni dei suoi rappresentanti che, a quanto sembra, a volte non sono state proprio tenere.
“Credo che siamo in presenza – dice il presidente Giuseppe Guzzo – di un importante fatto di democrazia, con le istituzioni che in questa occasione si sono aperte ai cittadini, dando loro la possibilità di fornire il loro contributo. Reputo positivo l’incontro odierno che certamente servirà a fare chiarezza su una vicenda nella quale tutti vogliamo vederci più chiaro”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna