Il Pd ritira la delegazione assessoriale: deciderà il congresso

Antonio Rubino

Rubino: “Il partito vuole ottemperare al mandato ricevuto a sostegno di Capizzi”

MONREALE, 15 dicembre – Sarà il congresso cittadino del Pd, che si celebrerà domenica mattina al Collegio di Maria ad indicare, qualora il partito decidesse di proseguire l’esperienza amministrativa accanto al sindaco Piero Capizzi, la nuova compagine assessoriale dei Dem.

Lo fa sapere in una nota il commissario cittadino del Partito Democratico, Antonio Rubino, che oggi ha incontrato il primo cittadino, dopo i faccia a faccia dei giorni scorsi.
“Ho convocato per domenica 17 dicembre alle ore 9.30, presso il Collegio di Maria, il congresso del Pd di Monreale – afferma Rubino – che porrà fine al commissariamento del partito che verrà guidato dal nuovo gruppo dirigente che sceglieranno i nostri iscritti. Oggi pomeriggio, come ultimo atto da commissario, ho comunicato al sindaco, che sarà presente ai nostri lavori, il ritiro della delegazione assessoriale che ho nominato durante l’ultimo rimpasto di giunta. Il Pd ritiene che il mandato elettorale che ha ricevuto a sostegno di Piero Capizzi vada ottemperato fino in fondo. Sarà il congresso di domenica che stabilirà in quali forme la collaborazione dovrà continuare. Ringrazio il sindaco per l’attenta e condivisa impostazione che ha contributo a determinare in queste ore. lI congresso è aperto a tutti i simpatizzanti ed elettori del Partito Democratico e la stampa è invitata a partecipare”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna