Manuela Quadrante nuovo segretario cittadino del Partito Democratico

Fiori per Manuela Quadrante al momento dell'elezione

È stata eletta al termine del congresso che si è celebrato stamattina

MONREALE, 17 dicembre – Manuela Quadrante è il nuovo segretario del Partito Democratico di Monreale. È stata eletta oggi, quasi all’unanimità, con la sola posizione critica di Mario Di Fiore, al termine del congresso cittadino che si è celebrato oggi nella sala Millunzi del Collegio di Maria.

Il congresso, inoltre, con il quale termina la reggenza del commmissario Antonio Rubino, ha pure individuato i componenti del direttivo che sarà composto da 36 persone, ma soprattutto ha indicato i nomi di Tonino Russo (quale possibile vicesindaco), Nadia Battaglia ed Ignazio Davì, come assessori designati da presentare al sindaco Piero Capizzi, intervenuto al congresso, non appena questi dovesse rimodulare la compagine assessoriale.

37 anni, insegnante, visibilmente emozionata, Manuela Quadrante, subito dopo l’applauso che ne ha sancito l’elezione, ha tracciato al sua linea programmatica. “Ringrazio tutti voi per avermi votato – sono state le sue prima parole – che reputo il riconoscimento di una lunga militanza. Il partito è la mia casa. Sono consapevole del lavoro che ci aspetta. Nostro primo compito sarà quello di arrestare l’emorragia di iscritti. Saremo pronti a discutere anche con chi ha un atteggiamento critico e di protesta. Dovrà essere un Pd inclusivo e pluralista, un partito di chi ci vuole stare. Dovremo coinvolgere i giovani e le donne”.

A Manuela Quadrante sono arrivate le parole di felicitazione di buon lavoro da Maurizio Valerio, componente del direttivo provinciale di Forza Italia.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna