Assemblea Regionale: approvate le misure urgenti per le aziende colpite dal COVID-19

Il deputato Mario Caputo: Primo pensiero alla salute pubblica, ma dobbiamo porre rimedio alla crisi che ha colpito le attività

PALERMO, 10 marzo – E’ stato approvato dall’assemblea Regionale siciliana, l’ordine del giorno che impegna il Governo della regione Sicilia ad attivarsi presso il Governo nazionale al fine di estendere anche alle imprese siciliane gli interventi finanziari a seguito delle conseguenze derivanti dal contagio da COVID 19. Lo rende noto Mario Caputo, deputato regionale di Forza Italia e primo firmatario del provvedimento con il quale si chiede l’adozione di misure di sostegno nazionali o europei in favore delle aziende e delle imprese, nonché di esercizi commerciali, artigiani ed imprese agricole siciliane, mediante la previsione di sgravi fiscali, l'erogazione di finanziamento a fondo perduto.

“La situazione di grave emergenza, oltre a creare una forte preoccupazione per la salute pubblica – dichiara Mario Caputo – ha certamente provocato un gravissimo danno per all’economia non solo delle zone direttamente colpite dal virus. Di fronte ad un’epidemia di queste dimensioni è naturale che il primo pensiero vada alla tutela della salute pubblica. Ma  - continua il parlamentare - dobbiamo anche trovare una soluzione per l’economia e porre rimedio alla grave crisi che ha colpito le attività a seguito dei provvedimenti restrittivi che hanno imposto l'interruzione di attività e di spostamento. Anche in  Sicilia – ha concluso Caputo – l’economia risente della grave situazione causata dal diffondersi dell’epidemia del Covid 19”.

Caputo, ha anche invitato gli assessori regionali all'Agricoltura Edy Bandiera, al Turismo Manlio Messina e alle Attività produttive Mimmo Turano per porre in essere tutte le iniziative a sostegno dei settori produttivi in crisi. Intanto, il parlamentare regionale, chiederà al sindaco Alberto Arcidiacono, pur nel rispetto delle condizioni di dissesto economic, di valutare con gli uffici comunali competenti la possibilità di precedere sgravi fiscali di competenza comunale per famiglie e per le categorie produttive.

Di Fulco - Macelleria
Studio Valerio
Ottica Nuova Visione