Parrocchia di Santa Teresa, domani si inaugura il primo pannello in mosaico raffigurante la Via Crucis

L’evento in occasione del centenario della nascita di don Ignazio Sgarlata

MONREALE, 6 ottobre – Domani alle ore 18, l’arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi celebrerà una Messa nella Chiesa di Santa Teresa per ricordare la figura di don Ignazio Sgarlata nel centenario della sua nascita.

L’illustre sacerdote e musicista svolse il suo ministero sacerdotale prevalentemente a Monreale e le sue musiche sono ancora oggi eseguite in molte parti di Italia e attuali come sottolinea il maestro Beppe Vessicchio che interverrà in un Convegno di commemorazione il 17 ottobre prossimo. Basta ricordare l’armonizzazione di “Salve Regina coelitum” un pezzo diventato celebre in tutto il mondo perché scelto come colonna sonora del film “Sister Act”.
Nella stessa circostanza l’arcivescovo benedirà il primo dei 14 pannelli in mosaico della Via Crucis ispirata al maestro Marco Rupnik e realizzati dagli allievi e dai docenti del liceo artistico di Monreale e voluti fortemente dalla dirigente scolastica Concetta Giannino.

“Tale momento – si legge in una nota – costituisce una tappa delle celebrazioni del 50° anniversario della nascita della parrocchia di Santa Teresa che ebbe tra i suoi primi sostenitori proprio don Ignazio Sgarlata. Per la Santa di Lisieux compose due inni molto intensi”.
Monsignor Sebastiano Gaglio, primo parroco e fondatore della Chiesa, ricorda con commozione il giorno della sistemazione della prima pietra ad opera di Monsignor Mingo, le tante difficoltà e l’immenso e difficile lavoro svolto negli anni per la costruzione della Chiesa e il lungo cammino di formazione tra i suoi muri di tanti monrealesi.

Questo evento fa seguito all’udienza particolare che Papa Francesco ha concesso il 30 settembre scorso, vigilia di Santa Teresa, ad un gruppo di pellegrini e a una folta rappresentanza della parrocchia. In quella circostanza il Papa ha dato una sua speciale benedizione per la parrocchia.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna