Esami di maturità al liceo Basile-D’Aleo: record di ''cento'' per i tre indirizzi. Ecco chi sono

Undici gli alunni del Basile ad aver ottenuto il massimo dei voti, uno invece per l’Artistico

MONREALE, 8 luglio – Si direbbe che l’esperimento della nuova modalità d’esame indetta dal MIUR per quest’anno scolastico sia perfettamente riuscito, almeno a Monreale. Pochissime altre volte nella storia dell’Istituto Basile d’Aleo si era potuto registrare un numero così elevato di 100/100esimi.

Soltanto cinque sono stati quelli verbalizzati nell’unica sezione del liceo classico, la 5°A, accanto ai quali figurano i nomi di Chiara La Corte, Sonia Prestigiacomo, Matilde Rusticano, Stefania Saullo e Giovanni Tinervia. Invidiabili anche i risultati degli altri compagni di classe, con valutazioni non inferiori al 78/100esimi.

Per il liceo scientifico si è distinta Marica Russo della 5°B e Rosanna Castelluzzo, Giovanni Catalano, Giulia Magnolia, Raimondo Spitali e Roberta Zuccaro per la 5°A. Infine menzione speciale anche per Giulia Mangano, unica alunna dell’Istituto D’Aleo ad aver ottenuto il massimo risultato.

Nonostante le temute novità che gli alunni avevano tanto paventato nel corso di tutto l’anno scolastico, non si potrebbe che parlare di successo vero e proprio, tra l’entusiasmo generale tanto di alunni quanto di docenti.

Da tutta la redazione di Monreale News le nostre più affettuose congratulazioni per tutti gli alunni di entrambi gli istituti.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH