• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Bisacquino-Monreale: un match pieno di insidie, ma carico di prospettive

Domani Bisacquino-Monreale: un match pieno di insidie, ma carico di prospettive

Il Monreale che ha affrontato lo Sporting Alcamo

I biancazzurri affrontano una delle trasferte più difficili della stagione

MONREALE, 20 gennaio – Con il morale rinfrancato dalla preziosa vittoria maturata nei confronti dello Sporting Alcamo, giusto una settimana dopo, invece, la cocente sconfitta patita contro il Marsala Futsal, il Monreale calcio a 5 si appresta domani pomeriggio a vivere la sfida di Bisacquino in quella che si annuncia come una delle trasferte più insidiose dell’anno.

È noto a tutti gli appassionati di futsal siciliano, infatti, come la formazione bisacquinese, attualmente terza forza del campionato con 26 punti al suo attivo, sia squadra temibilissima soprattutto in casa. Tra le mura amiche – come molti sanno – fatta eccezione per la partita inaugurale persa contro il fortissimo Marsala, il Bisacquino ha sempre fatto bottino pieno. Entusiasmo alle stelle, pubblico caldo e numeroso fanno dell’impianto bisacquinese una vera e propria roccaforte.

Meno brillante, invece, il cammino in trasferta, dove la squadra ha collezionato qualche battuta d’arresto (compresa quella dell’andata contro il Monreale al Florio, seppur con lo striminzito punteggio di 3-2). Fra queste, le ultime due esibizioni lontano da casa, terminate entrambe con una sconfitta (in quel di Marsala e di Partinico), a testimonianza della netta differenza nel rendimento interno e quello esterno.
Della forza del Bisacquino e del calore del suo pubblico il Monreale si accorgerà presto, fin dal riscaldamento pre gara. Motivo in più per restare concentrati e “sul pezzo”, sapendo che una eventuale sconfitta rilancerebbe la classifica del Bisacquino e lo riavvicinerebbe al Monreale, ma che una vittoria, invece, sarebbe simile ad un match-point in chiave di piazzamento finale. Tanto più che, così come Il Bisacquino è fortissimo in casa, il Monreale è la squadra che ha totalizzato più punti in trasferta

La squadra di mister Madonia, così come tantissime compagini della Sicilia, perlomeno quelle che non dispongono di un impianto indoor, ha un po’ patito in settimana le bizze del maltempo, ma la fattispecie riguarda pure il Bisacquino, sul cui campo non è mancata la neve. La squadra partirà all’ora di pranzo con tante speranze, poi a Bisacquino sarà una bella battaglia sportiva.
Fischio d’inizio alle ore 17. Dirigerà l’incontro il signor Fabio Graziano della sezione di Palermo.

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH