Domani Marsala Futsal-Monreale: come una finale

La formazione del Monreale C5 che ha giocato contro la Mabbonath

Occorre tornare a far punti dopo la doppia sconfitta per muovere la classifica

MONREALE, 19 gennaio – I complimenti, da soli, non bastano. Con i soli complimenti la classifica non si muove. Occorrono i punti. Perché senza di quelli di strada non se ne fa. E così, dopo due partite in cui i complimenti sono arrivati (ottimo primo tempo contro l’Akragas, buon secondo tempo contro la Mabbonath), adesso sarebbe il caso di rimettere qualche punto in tasca.

Facile e magari anche ovvio a dirsi. Di mezzo, però, c’è il Marsala Futsal. Un ostacolo non di poco conto, contro cui, così come ha ribadito sabato scorso il diesse Tony Sabella, sarà una vera e propria finale. Se il Monreale, infatti, viaggia al settimo posto della classifica, con 15 punti al proprio attivo, i lilibetani incalzano a ruota in ottava posizione, staccati di sole due lunghezze. Per loro, quindi, la sfida di domani pomeriggio che si disputerà nella palestra della scuola “De Gasperi” della città dei Mille, è di tutta evidenza che sarà un’occasione ghiotta per fare uno sgambetto proprio al Monreale e scavalcarlo in classifica.

Il quadro è chiaro, quindi, così come le intenzioni della formazione ottimamente allenata da mister Enzo Bruno, uno dei tecnici più preparati della categoria.
Starà al Monreale, perciò, trovare dentro di sé le risorse necessarie per far sì che tutto questo non avvenga e che si possa riprendere il cammino in classifica dopo i due incontri casalinghi, positivi dal punto di vista della prestazione, ma infruttuosi sotto l’aspetto dei punti.

Purtroppo, così come in tutta Italia, l’influenza ha continuato a mietere vittime in sequenza, che in casa Monreale ha colpito i due giovani Andrea Bruno e Kevin Cangemi: saranno due assenze pesanti delle quali mister Buccheri avrebbe certamente fatto a meno. L’organico del Monreale, comunque, è attrezzato per fare bene e dare filo da torcere al Marsala, squadra di carattere che sabato scorso ha fatto vedere i sorci verdi al Bagheria secondo in classifica.
La partita, compatibilmente con le condizioni logistiche dell’impianto marsalese, come di consueto, verrà trasmessa in telecronaca diretta streaming sulla pagina facebook di Monreale News.

Fischio d’inizio alle ore 17. Dirigeranno l’incontro Mario Daniele Luparello della sezione di Agrigento e Claudio Martinico della sezione di Marsala.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna