• Prima pagina
  • Sport
  • Calcio a 5: Serie C1. Sarà l’Atletico Campobello l’avversario del Monreale nella semifinale playoff

Calcio a 5: Serie C1. Sarà l’Atletico Campobello l’avversario del Monreale nella semifinale playoff

Appuntamento sabato pomeriggio al campo “Giotti”. Ecco tutti i verdetti del campionato

MONREALE, 8 aprile – Parlare di appuntamento con la storia (sportiva) della città forse è esagerato e certamente prematuro, ma comunque è una cosa chi ci si avvicina molto. Sabato prossimo il Monreale calcio a 5 disputerà la semifinale playoff, primo passo di un lungo e tortuoso percorso che porta in Serie B.

Perché appuntamento storico? Perché mai Monreale ha avuto una compagine in questa disciplina in un campionato di livello nazionale, quale appunto quello della Serie B di calcio a 5. Sarebbe la prima volta, quindi, per Monreale, ma soprattutto sarebbe una soddisfazione enorme per una società giovane, nata nel 2015, che in questi anni, partendo dall’ultimo gradino, quello della Serie D, ha scalato posizioni su posizioni, fino a conquistare i playoff promozione della Serie C1.


Per raggiungere, eventualmente, l’obiettivo, però, ci sarà da superare una lunga serie di ostacoli, primo fra tutti quello dell’Atletico Campobello, che sabato (ore 17) farà visita al campo “Giotti” per sfidare i biancazzurri nella semifinale del girone A. Sarà una sfida appassionante, che, come sempre racconteremo in telecronaca diretta.
Ma cosa ha detto l’ultima giornata della regular season e soprattutto come si è concluso il campionato? L’incontro che forse ha fatto più “rumore”, perché concluso tra mille polemiche sui social, è stato quello tra la Pro Nissa, già promossa con alcune giornate d’anticipo e il Marsala Futsal. Hanno vinto i padroni di casa in maniera rocambolesca, lasciando i lilibetani fuori dai playoff. Questi, infatti, pur avendo chiuso al quinto posto della classifica, non giocheranno gli spareggi promozione, perché staccati di più di dieci punti dal secondo posto occupato dal Cus Palermo. Quest’ultima squadra ha vinto senza particolari problemi contro un già salvo Sporting Alcamo e approda direttamente alla finale di girone. Al quarto posto finisce il suo campionato proprio l’Atletico Campobello (avversario del Monreale), che non ha avuto difficoltà a battere la Vigor San Cataldo, squadra che nulla aveva più da chiedere al campionato.
Detto della sconfitta del Monreale in casa del Bagheria Città delle Ville, come Monreale News ha scritto sabato scorso, va registrato il pareggio tra Palermo calcio a 5 e Partinicaudace. Un risultato che non consente ai neroverdi di mister Zapparata di approdare ai playoff, ma che permette, invece ai rosanero di disputare i playout in posizione di vantaggio. Gli uomini del presidente Messeri se la vedranno al Tocha in partita secca con la vincente dello spareggio salvezza tra Bagheria e Real Trabia (quest’ultima formazione ha avuto ragione del Villaurea a domicilio). In tutto questo retrocede direttamente il Palermo Futsal 89ers, sconfitto nella trasferta di un pur salvo Pantelleria.

Questi i risultati:
Atletico Campobello - Pgs Vigor San Cataldo 5-0
Bagheria - Monreale 6-2
C.U.S. Palermo - Sporting Alcamo 4-0
Palermo C5 - Partinicaudace 3-3
Pantelleria - Palermo Futsal 5-4
Pol. Nuova Pro Nissa - Marsala Futsal 4-3
Villaurea - Real Trabia 2-6
CLASSIFICA FINALE:
Pro Nissa 73 (promossa in Sere B
Cus Palermo 58 (finale playoff)
Monreale 49 (semifinale playoff)
Atletico Campobello 47 (semifinale playoff)
Marsala Futsal 46
Partinicaudace 45
Pantelleria 36
Villaurea 29
San Cataldo 26
Sporting Alcamo 25
Palermo C5 25 (playout)
Bagheria CdV 22 (spareggio retrocessione)
Real Trabia 22 (spareggio retrocessione)
Palermo Futsal 19 (retrocesso in Serie C2).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna