La calda estate del Calciomercato: il rush finale è sempre più vicino

A poche ore dalla chiusura delle trattative, il 2 settembre, c'è ancora molto da decidere

MONREALE, 29 agosto – Non potrebbe che essere falso affermare che quest'estate 2019 non sia stata una delle più calde, e di certo non soltanto per le smisurate temperature. Picchi febbrili hanno infatti caratterizzato le scrivanie e i banchi di lavoro di dirigenti e manager dei club calcistici d'Italia e d'Europa. Ma - come cantava a battiti di rock Luciano Ligabue - il meglio deve ancora venire!

Bentornato campionato, ci eri mancato

Mihajlovic in panchina l’immagine più bella della giornata

MONREALE, 26 agosto – Il calcio d’estate, quello senza valore di classifica, ma solo di cassa, quello che ha sempre un valore molto, ma molto relativo, è finalmente finito. Adesso si gioca di nuovo per i tre punti, per la classifica e per raggiungere ciascuno i propri obiettivi.

Quando il sindaco era... un campo di calcio

Amarcord di migliaia di partite giocate come se fosse la Coppa Campioni

MONREALE, 12 agosto – Storia di partite combattute, dal risultato indefinito e dalla durata imprecisata. Storia di palloni arroccati, bucati, o più dolorosamente, tagliati. Di gol-fantasma, che… manco il Var, di regole inventate, di un lessico sui generis.

Quando Bartali salvò l'Italia al Tour del France del ‘48

Ripercorriamo, a 71 anni di distanza, per il nostro Bar dello Sport, una delle pagine più celebri della storia dello sport italiano

Al telefono l'ordine arrivò perentorio: "Bartali, deve vincere!". Lui cacciò un respiro profondo, deglutì un boccone di saliva, poi rispose timidamente: "Ci provo, Presidente, ma non sarà facile…". "L'Italia ha bisogno di lei!" controbatté l'interlocutore. "Farò il possibile....." si congedò il campione.

Federer-Nadal, una delle tante (bellissime) rivalità dello sport: vediamo quali sono le altre

Il nostro “Bar dello Sport” si arricchisce un’altra discussione

LONDRA, 12 luglio – Una partita entusiasmante, di quelle che riconciliano con lo sport e che fanno amare il tennis. Ieri pomeriggio Roger Federer e Rafa Nadal si sono sfidati nella semifinale di Wimbledon, nella partita che serviva a stabilire chi sarà lo sfidante di Nole Djokovic nella finale che si disputerà domani sul centrale dell’”All England Lawn Tennis and Croquet Club”.

Amarcord: quella finale Italia-Germania vista in mezzo ai tedeschi

L’11 luglio del 1982 gli azzurri conquistavano il loro terzo titolo mondiale

La ricordo ancora e la ricordo perfettamente quella magica serata di 37 anni fa. Quell’11 luglio 1982, una data scolpita per sempre nella memoria di tutti gli sportivi italiani. Quel giorno si giocava Italia-Germania, che per molti non è “una” partita di calcio, ma “la” partita di calcio. Soprattutto se in palio c’è il titolo mondiale.

Al via il ''Bar dello Sport di Monreale News'', dove comandano … le chiacchiere sane

Inauguriamo una nuova rubrica per venire incontro a chi ama confrontarsi su argomenti sportivi

MONREALE, 10 luglio – La Juventus, l’Inter, il Milan, il Palermo, la Nazionale, la Ferrari, Fognini, Valentino Rossi… Chissà quanti di noi si sono più volte “accapigliati”, partecipando a discussioni, più o meno serie, su argomenti di questo tipo, esprimendo, di volta in volta, sulla materia le proprie opinioni, anche a costo di litigare, magari col migliore amico.

  • 1
  • 2