Monte Caputo, le foto dell’inferno

Pubblichiamo una ricchissima gallery che spiega meglio di mille parole ciò che è successo stanotte

MONREALE, 3 agosto – Una notte così forse l’avevamo vista solo nei film. Nessuno, anche chi non è più giovanissimo, ricorda un incendio di queste proporzioni, così vicino al centro abitato di Monreale. E dire che, purtroppo, il nostro territorio, per la sua caratterizzazione boschiva, di roghi ne ha visti e vissuti tanti.

Incendio di monte Caputo, Arcidiacono chiede lo stato di calamità

“Occorre prendere coscienza, siamo davanti a mani criminali”

MONREALE, 3 agosto – Cinquanta, forse settanta, ettari di terreno andati in cenere. Ancora non si sa quante case e quante macchine bruciate. Settanta persone evacuate , per le quali il Comune ha messo a disposizione la scuola Veneziano, ma che hanno preferito trovare ricovero dai parenti o stazionare nella zona dei roghi per controllare di presenza l’evolversi della situazione.

“Un delitto per la legge dell’uomo, un grave peccato contro Dio”

Dura condanna dell’arcivescovo di Monreale agli autori dell’incendio di monte Caputo

MONREALE, 3 agosto – A distanza di due anni dall’incendio che ha distrutto l’area boschiva di Casaboli ieri un vasto incendio partito da diversi punti ad opera probabilmente di piromani, ha circondato il monte Caputo bruciando un polmone verde per Monreale e creando danni ancora non quantificabili e notevoli disagi agli abitanti di quella zona.

Castellaccio, la mano criminale scatena l’apocalisse

Nessun dubbio sulla matrice dolosa: cinque almeno i punti da cui è partito l’incendio. LE FOTO

MONREALE, 3 agosto – Un inferno, un’apocalisse, un finimondo. Gli appellativi per descrivere quello che è successo sul monte Caputo si sprecano. E probabilmente non rendono appieno lo scenario. La mano criminale di qualcuno ha colpito ed ha colpito a fondo.

Monreale, parte dal turismo il rilancio economico e culturale del territorio: il 28 agosto incontro con le strutture ricettive

L’iniziativa è dell’assessore Geppino Pupella e dell’esperto del sindaco Alessia Meli

MONREALE, 2 agosto – L’assessore al turismo Geppino Pupella convoca i titolari delle strutture ricettive del territorio per l’iniziativa che si chiama “Il futuro di Monreale è nel Turismo”, che si terrà il 28 agosto alle ore 16,30 a Villa Savoia.

Non c’è l’agibilità, chiude il centro aggregativo per anziani del Comune

Il presidente Intravaia: “Chiedo scusa, ma in tanti chiedano scusa anche di più”

MONREALE, 2 agosto – Si sono chiude, almeno temporaneamente, oggi, alle 12,15 le attività del Centro Aggregativo Anziani del Comune. Con uno scarno verbale di poche righe, il presidente del sodalizio, Silvano Intravaia ha consegnato le chiavi al Comune, rimettendo, quindi, allo stesso, le chiavi dei locali di via Archimede.

Ripristinare l’autobus della linea 309 si può fare!

Riceviamo e pubblichiamo...

Uno dei problemi più gravi della nostra città è legato al collegamento pubblico con Palermo. L’autobus è la questione che sta più a cuore ad anziani, studenti e a chi non dispone di altri mezzi di locomozione. Ma è un mezzo anche molto utilizzato dai turisti e perfino dai palermitani che apprezzano la qualità dei prodotti monrealesi.

Calcio, il monrealese Matteo Lanza approda al Trapani

Proviene dal disciolto Palermo calcio. Giocherà nei Giovanissimi Nazionali

MONREALE, 2 agosto – Piccoli campioncini crescono e da bambini, pian piano, si trasformano in calciatori, sperando, chissà, che gli eventi possano riservare loro un futuro roseo. In questo confida anche il piccolo Matteo Lanza, 14 anni, che dalle formazioni giovanili del disciolto Palermo calcio approda al Trapani.

Scuole monrealesi, novità in arrivo: la Morvillo aspetta un dirigente, alla Guglielmo la Di Prima verso un incarico al Miur

Frattanto Raffaele Zarbo è il nuovo direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale

MONREALE, 2 agosto – È ancora tutta da svilupparsi la situazione delle scuole monrealesi, due in particolare, la Morvillo e la Guglielmo, alla luce delle nuove nomine dirigenziali, successive alla rimodulazione scolastica delle scuole siciliane, avvenuta quest’anno.

Differenziata, occorre ripartire dal 42%, un dato che non può essere disatteso

Riceviamo e pubblichiamo...

Gentile direttore,
prendendo spunto dalla sua sollecitazione, da assessore all’igiene urbana uscente, nell’augurare buon lavoro a Salvatore Grippi, nuovo assessore al ramo, vorrei comunque esprimere alcune riflessioni su una problematica che reputo davvero importante per la nostra città e per la cui soluzione, purtroppo, buona volontà e collaborazione dei cittadini non sono sufficienti.

Francesco Mario Fragale è il nuovo segretario del Comune di Monreale

Oggi l’insediamento ufficiale in Sala Rossa

MONREALE, 1 agosto – Si è insediato stamane al Comune di Monreale il nuovo segretario comunale Francesco Mario Fragale, nominato dal sindaco Alberto Arcidiacono alla guida burocratica dell’ente. Fragale ha ricoperto l'incarico di segretario generale nei Comuni di Ficarazzi e Ventimiglia di Sicilia nel suo curriculum vanta diversi titoli.

Gal Terre Normanne, Monreale partecipa alle strategie di sviluppo insieme ai comuni dell’hinterland

Obiettivo: accedere a interventi e azioni destinati ai comuni per la presentazione di progetti strategici

MONREALE, 1 agosto – Il sindaco Alberto Arcidiacono e l’assessore Daniela Battaglia, ieri pomeriggio hanno partecipato a Santa Cristina Gela nella sede del Consorzio G.A.L. (Gruppo Azione Locale) Terre Normanne, al tavolo tecnico per promuovere iniziative nell’ambito delle strategie di sviluppo locale destinate ai territori ricadenti del Gal.