Incendio in via Linea Ferrata, intervengono i Vigili del Fuoco

Le fiamme appiccate intorno alle 7,30. Pochi i danni. LE FOTO

MONREALE, 28 giugno – Un incendio di probabile natura dolosa è divampato stamattina in via Linea Ferrata, nei pressi della galleria chiusa che porta al bivio Ferreri. Necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, che, fortunatamente, non hanno avuto eccessive difficoltà a domare le fiamme.

È sempre inciviltà a piazzale Candido

Il luogo è teatro di continui abbandoni di spazzatura e rifiuti ingombranti

MONREALE, 27 giugno – “Usciremo persone migliori da questo brutto periodo” diceva qualcuno in televisione durante il lockdown, ma almeno ad oggi non sembrano esserci questi miglioramenti.

Monreale ricorda Antonella e Giovanni Pinocchio

Un mazzo di fiori sulla lapide che ricorda la “Strage di Ustica” nel giorno del 40° anniversario. LE FOTO

MONREALE, 27 giugno – Si è svolta questa mattina, nello spazio antistante gli uffici comunali siti in piazza Inghilleri, la manifestazione di commemorazione in ricordo di Antonella e Giovanni Pinocchio, venuti tragicamente a mancare nella tristemente nota "Strage di Ustica".

40 anni fa la strage di Ustica, un crimine senza colpevoli

Nel disastro aereo morirono i monrealesi Antonella e Giovanni Pinocchio

MONREALE, 27 giugno – Oggi sono 40 anni tondi. 40 anni di bugie, di depistaggi, di misteri. Soprattutto 40 anni di dolore. 40 anni senza i passeggeri del volo Itavia, che da Bologna era diretto a Palermo e che fu abbattuto sopra i cieli di Ustica, causando la morte di tutti e 81 gli occupanti dell’aereo.

Incidente stradale alla Rocca, ferito un uomo

La collisione tra una Lancia Ypsilon ed una Mini Countryman

MONREALE, 26 giugno – Un incidente stradale si è verificato oggi pomeriggio nei pressi della Rocca di Monreale tra due vetture che sono entrate in collisione. Si tratta di una Lancia Ypsilon ed una Mini Countryman. Un uomo è rimasto ferito ed è stato traportato nel vicino Pronto Soccorso dell’ospedale Ingrassia di corso Calatafimi.

Presìdi sanitari nelle frazioni, una necessità impellente

Antonella Giuliano: “Una unità mobile del 118 per Grisì”

MONREALE, 26 giugno - Apprendo con piacere della presenza del sindaco Alberto Arcidiacono nel Comitato esecutivo della Conferenza dei sindaci. Tenuto conto dell’importanza che tale conferenza rappresenta dal punto di vista organizzativo del settore socio-sanitario e di pianificazione delle attività delle delle ASP, considero la sua presenza nell’esecutivo, una grande opportunità.

Opere di bonifica in via Aquino: rimossa la vegetazione selvaggia nei pressi della scuola

Lintervento dei volontari di Basta crederciera previsto per la prossima settimana. LE FOTO

MONREALE, 26 giugno – Tra le opere di bonifica calendarizzate nel programma organizzato dai ragazzi di “Basta crederci”, vi era l’intervento presso la via Aquino, in prossimità dell’area pertinente al plesso Leto-Borsellino della scuola Guglielmo II. L’intervento – secondo il verbale redatto dalla consulta di Aquino – era stato anticipato durante la seduta del 23 giugno e previsto per i prossimi giorni, anticipato poi ad oggi al fine di dedicare l’intera forza-lavoro del gruppo su altri punti critici del territorio, nel corso della prossima settimana.

Decreto Rilancio, a Monreale 127 mila euro per attività ludico-ricreative per bambini e adolescenti

I soggetti interessati dovranno presentare a breve i loro progetti

MONREALE, 26 giugno – Potranno partire a breve le attività ludico-ricreative per bambini e adolescenti da tenere nel periodo estivo. L'assessore ai Servizi Sociali Sandro Russo, fa sapere, infatti, che grazie all'approvazione del decreto “Rilancio” da parte del governo nazionale, 127 mila euro verranno destinati al comune di Monreale per i centri estivi al fine di promuovere tali attività.

Consulta di Aquino: ecco le nostre proposte per migliorare la fruibilità della frazione

Ieri la seduta a villa Savoia. Il presidente Annaloro: Soddisfatto dellincontro, ma avere una sede sarebbe un atto democratico

MONREALE, 24 giugno – Dopo lo spiacevole episodio avvenuto lo scorso giovedì presso l’anfiteatro di Aquino, che ha visto bruciare i sacchi contenenti rifiuti e scarti vegetali raccolti dai volontari di “Basta crederci” – a poche ore dall’importante intervento di bonifica – il presidente della frazione, Benedetto Annaloro, ha immediatamente indetto una seduta per programmare una serie di richieste a tutela della piazza e per discutere di varie ed eventuali problematiche che affliggono la periferia.  

Tesoreria comunale: nuovo rinnovo tecnico del contratto

Via libera della giunta al rinnovo tecnico del contratto con Unicredit fino a dicembre 2020

MONREALE, 23 giugno – Era stata approvata nel mese di dicembre dello scorso anno la proroga tecnica del contratto tra il Comune di Monreale ed Unicredit, fino al corrente mese di giugno, per la gestione della tesoreria comunale nelle more dell'espletamento di una nuova procedura di gara, dal momento che i tentativi esperiti negli esercizi precedenti erano andati deserti.

Dolore e lacrime al funerale di Vincenzo Ganci

Tantissima gente ha voluto dare l’estremo saluto al giovane scomparso ieri

MONREALE, 23 giugno – Un lungo, fragoroso applauso ha accompagnato il feretro di Vincenzo Ganci, il giovane 22enne, tragicamente scomparso nella giornata di ieri, all’uscita della chiesa di San Castrense, luogo nel quale si sono tenute oggi pomeriggio le esequie.

Anche in via Esterna Cretazze ''Basta Crederci"

Volontari all'opera ancora nei prossimi giorni. Pupella: ''Seguiranno interventi manutentivi". IL VIDEO e LE FOTO

MONREALE, 23 giugno – Comincia a vedere la luce anche la via Esterna Cretazze, dopo anni e anni di totale abbandono. Il merito è tutto di ''Basta Crederci'', associazioni di volontari che - in sinergia con l'amministrazione comunale - sta operando attivamente sul territorio per ridare decoro a quelle aree maggiormente interessate da condizioni di criticità. 

Si getta dal balcone, muore giovane monrealese

La tragedia in via Linea Ferrata intorno alle 13

MONREALE, 22 giugno – Una tragedia enorme scuote la giornata monrealese: un ragazzo di 23 anni si è gettato dal balcone dal secondo piano, intorno alle 13, in via Linea Ferrata, perdendo la vita. Sul posto, poco dopo, sono arrivati i sanitari del 118, che però hanno solo potuto constatare il decesso.