Incendio su monte Caputo, in fiamme tre ettari di macchia mediterranea

Necessario l’uso di un canadair. Il rogo è stato spento intorno alle 16

MONREALE, 10 giugno – Tre ettari di macchia mediterranea sono andati in fumo a causa di un incendio che si è scatenato stamattina su monte Caputo a partire dalle 11 circa. Le fiamme, sprigionatesi per motivi che devono ancora essere accertati, hanno rapidamente aggredito la zona, spinte dal venticello che ha caratterizzato la mattinata di oggi.

Sul posto sono arrivati gli uomini del Corpo Forestale, distaccamento di San Martino, i vigili del fuoco, la Protezione Civile di Monreale, la Overland e i carabinieri. Necessario pure qualche lancio dall’alto, grazia all’ausilio di un canadair.
Le fiamme sono state completamente domate intorno alle 16, quando ha avuto inizio la stima dell’area interessata. Nei prossimi giorni gli addetti ai lavori cercheranno di fare piena luce sulle cause che hanno determinato l’incendio.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna