Vigili urbani e Guardia costiera sequestrano il pesce ad un ambulante: contuso il comandante Castrense Ganci

E' stato travolto dal mezzo sul quale lo stesso venditore tentava la fuga per evitare il sequestro

CASTELLAMMARE DEL GOLFO, 15 giugno – L'ex comandante della Polizia Municipale di Monreale, Castrense Ganci, ad oggi in servizio a Castellammare del Golfo, è stato travolto dal mezzo di un venditore ambulante.

Ieri mattina, durante le operazioni di controllo effettuate nel centro storico di Castellammare, dopo il sequestro di pesce effettuato grazie all'ausilio della Guardia Costiera ad un venditore ambulante, è stato ferito dal mezzo sul quale lo stesso venditore stava tentando la fuga per evitare il sequestro. Il Comandante Ganci è caduto per terra subendo una contusione al ginocchio, medicata dal locale Pronto Soccorso.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna