Gelatopizza

Parcheggio e zone blu, Caputo: “A rischio il posto di lavoro per cinque dipendenti”

“Dal Comune nessuna garanzia per i lavoratori”

MONREALE, 20 ottobre – “Tra pochi giorni cinque monrealesi, impegnati in un servizio appaltato dal Comune, perderanno il posto di lavoro, nell’assoluto disinteresse dell’amministrazione comunale”.

A dichiararlo e’ Salvino Caputo che in questi giorni ha incontrato alcuni dipendenti della ditta che gestisce le strisce blu, il gabinetto di via Torres e il parcheggio. “Credo che una impresa che gestisce un servizio per conto del Comune abbia l’obbligo di comunicare le scelte aziendali e l’amministrazione di verificare che vengano salvaguardate le posizioni occupazionali. Invece da parte del Comune non risultano essere state avviate iniziative in difesa dei lavoratori, da parte di una azienda che ricava introiti consistenti dalla gestione di un servizio.

Da tempo – ha aggiunto Caputo – abbiamo chiesto se vengono effettuati controlli in esito ai ricavi e ai versamenti corrispettivi alle casse comunali, stante il notevole guadagno per l’azienda. In particolare se il Comando della Polizia municipale effettui i necessari controlli. Mi auguro che l’amministrazione si attivi per salvaguardare i posti di lavoro in un momento di gravissima crisi occupazionale”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna