La pulizia dei tombini da detriti e rifiuti scongiura una nuova frana nella zona “abbeveratoio”

Ad agire stanotte gli uomini della Protezione Civile e i volontari della Overland. LE FOTO

MONREALE, 17 novembre – La pioggia di ieri sera avrebbe potuto causare danni ingenti, esattamente come due settimane fa, anche alle case ubicate a valle della zona abbeveratoio, che sorgono un po’ più sopra rispetto al semaforo della Circonvallazione.

Come spesso succede in caso di forti piogge, infatti, nell’area a ridosso dell’abbeveratoio i tombini si erano riempiti di detriti e rifiuti, tanto che sembravano già materializzarsi le prime avvisaglie di una nuova frana.
È stato il provvidenziale intervento degli uomini della Protezione Civile e dei volontari della Overland a scongiurare il peggio con un’attenta opera di pulizia dei tombini da detriti e rifiuti vari.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna