Rifiuti, rimossi i cassonetti anche dalla parte alta del centro abitato di Monreale

Sono stati tolti da via Baronio Manfredi, via Pietro Novelli e via Regione Siciliana

MONREALE, 20 dicembre – E’ stata effettuata stamattina la rimozione dei cassonetti della spazzatura che erano presenti ancora in alcune zone del centro abitato monrealese. Al ritiro hanno provveduto oggi gli operai della ditta Mirto, su disposizione dell’assessore ai Servizi Ambientali, Giuseppe Cangemi.

I cassonetti sono stati rimossi da via Baronio Manfredi, via Pietro Novelli (parte alta), via Regione Siciliana. In pratica l’asse che va dal cimitero al Cres è stato privato dei contenitori per la spazzatura.Il provvedimento è stato adottato tanto per ottemperare alle disposizioni volute dalla Regione, quanto per evitare il ripetersi degli sversamenti delle acqua piovane, verificatisi durante gli ultimi eventi atmosferici dello scorso novembre, che avevano cagionato criticità a seguito del deposito dei rifiuti indifferenziati anche nella considerazione che i suddetti cassonetti venivano utilizzati da quanti ancora si ostinano a non differenziare i rifiuti.
“Ricordiamo – afferma l’assessore Cangemi – anche contestualmente che presso i punti di raccolta di largo Tricoli, via Ponte Parco e Fiumelato è possibile conferire ogni giorno dal lunedì al sabato dalle 6 alle 16 tutte le tipologie di rifiuto opportunamente differenziate”.

 

Studio Valerio
Di Fulco - Macelleria
Ottica Nuova Visione