Coronavirus, il Comune istituirà un tavolo tecnico per il rilancio delle attività produttive

Arcidiacono e Pupella: “Sono i monrealesi la forza della nostra comunità”

MONREALE, 5 aprile - Il Comune di Monreale, al termine dell’emergenza sanitaria, attiverà un tavolo tecnico a sostegno delle attività produttive che hanno subito gravi perdite a causa della pandemia.

“In questo momento particolarmente delicato è importante - hanno dichiarato Il sindaco Alberto Arcidiacono e l’assessore alle Attività Produttive Geppino Pupella - attendere e sollecitare la definizione di tutte quelle misure che dovranno essere messe in campo dal governo nazionale e da quello regionale, al fine di venire incontro alle esigenze delle attività produttive, tessuto economico della nostra comunità, profondamente colpito dal diffondersi del Coronavirus”.
Il sindaco Arcidiacono e l’assessore Pupella hanno, inoltre, manifestato la volontà di coinvolgere le organizzazioni produttive e sociali per conoscere i loro bisogni reali e pianificare risposte concrete attraverso interventi fattivi e propositivi. “Ci attiveremo per andare incontro alle esigenze degli imprenditori e delle categorie produttive - hanno aggiunto Arcidiacono e Pupella - con la stessa dedizione con cui ci siamo presi cura delle famiglie in difficoltà. Valuteremo insieme tutte le possibili iniziative da intraprendere per fare ripartire l'economia locale – concludono -, sostenendo i nostri imprenditori con tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione e le potenzialità che loro stessi ci trasmetteranno con l’intraprendenza e la caparbietà che li hanno sempre contraddistinti.

Ottica Nuova Visione
Studio Valerio
Di Fulco - Macelleria