“Non solo fotografie, ma un reale cambio di logica”

Gery Valerio

Duro intervento del consigliere Gery Valerio su alcune problematiche della città

MONREALE, 10 aprile – “Mi rendo perfettamente conto che in questi giorni che precedono un appuntamento tanto atteso dai monrealesi, le energie maggiori siano concentrate nella preparazione al meglio della festa del Santissimo Crocifisso, ma non possiamo dimenticare il resto del nostro territorio”.

Ad affermarlo è il consigliere Gery Valerio di Alternativa Civica in relazione alla mancata pulizia di alcune strade immediatamente prossime al centro urbano, le cui sterpaglie ostruiscono la carreggiata rendendo di fatto impraticabile la percorrenza delle strade con rischi notevoli per l'incolumità dei cittadini.

“E' bello vedere al posto dei contenitori della spazzattura le fioriere per le vie del paese – prosegue Valerio – ma sarebbe altrettanto bello vedere che almeno una volta l'anno alcune strade prossime al centro oggetto di interventi di decespugliamento e messa in sicurezza.

Non ha senso – dice ancora il consigliere di Alternativa Civica – farsi fotografare davanti le fioriere, quando non si è nelle condizioni o ancor di più incapaci politicamente di programmare la pulizia delle strade del nostro territorio.

Forse alcuni assessori del nostro comune sono troppo attenti alle problematiche di alcune zone del nostro territorio, magari perchè vi abitano o altri che fanno gli assessori dal primo giorno non sentano le esigenza di attezionare meglio alcune zone che necessitano di reali interventi.

Invito il sindaco a determinarsi al più presto e decidere cosa fare perchè i monrealesi attendono ancora il cambio di logica e non stando alla finestra per l'ennesimo cambio di assessori, magari scegliendo altri soggetti bocciati dagli elettori, dettato dal Partito Democratico alle prese con le continue guerre di correnti. Il mio – conclude – non vuole essere un intervento polemico ma una esortazione a guardare la situazione della nostra città lontano dai bar del centro paese”.

 

 

COMMENTS_LIST_HEADER  

#1 G.ADIMINO Lunedì, 10 Aprile 2017
Mi congratulo con il Consigliere Valerio,di Alternativa Civica " stessa lista del Sindaco " che sottolinea alla sua stessa parte politica,alcuni punti rilevanti che sono in evidenza sotto gli occhi di tutti.Probabilm ente per alcuni. Mi permetto di dire,che un "selfie" valga molto piu' di tante altre problematiche, e che forse in quello che il Consigliere Valerio scrive ci sia un fondo di verità.
BUTTON_QUOTE
#2 PINCO Lunedì, 10 Aprile 2017
Un paese che ha voglia di crescere, deve lasciare alle spalle le beghe di Partito e relative nomination, conta che l'establishment non debba guardare alle velleità personali o alla data delle prossime elezioni..bisog na guardare ai servizi che si danno ai cittadini che pagano le tasse, che siamo nell'UNESCO e non per merito loro, che il turista venga accolto e fidelizzato e non "fottuto", il tutto con ordine, pulizia ed educazione e rispetto altrui. Solo cosi i politici avranno i meriti ed i ritorni d'immagine, solo cosi potranno rigarantirsi la poltrona e non con foto ora a destra ora a sinistra o mettendo il cappello a questa o quella manifestazione. Purtroppo passano gli anni, le amministrazioni , i "colori" politici, troppi, ma si stagna nell'acqua di palude e non c'è crescita per la cittadina. Pensiamo a tutto questo quando proviamo a chiedere ai nostri politici questo o quel favore.
BUTTON_QUOTE
#3 tonuccio Martedì, 11 Aprile 2017
LA PREDICA VIENE DA UN PULPITO ABBASTANZA AUTOREVOLE E CIOE' DA QUELLA LISTA A CUI FA CAPO LO STESSO SIG. SINDACO.
PUR CONDIVIDENDO APPIENO LE OSSERVAZIONI DEL CONSIGLIERE VALERIO MI PERMETTO RIVORGERGLI QUALCHE PERSONALE CONSIDERAZIONE.
COME MAI SI E' ACCORTO SOLO DOPO PIU' DI DUE ANNI CHE LO SBANDIERATO CAMBIO DI LOGICA NON E' ANCORA AVVENUTO? PERCHE' SOLO OGGI SI ACCORGE CHE ALCUNI ASSESSORI SONO INCAPACI ED INETTI AD AMMINISTRARE?
A CHE VALE GLORIFICARSI DEL RICONOSCIMENTO UNESCO SE MONREALE CONTINUA AD ESSERE INVASA DA STERPAGLE, IMMONDIZIA,TRAF FICO CAOTICO E CARCASSE DI ANIMALI NON RIMOSSE?
NON E' CAMBIO DI LOGICA FARSI FOTOGRAFARE ACCANTO A" MICRO CESTINI" PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI O A FIORIERE. MONREALE ASPETTA BEN ALTRO.
IL CONSIGLIERE VALERIO BUTTI LA SPUGNA E FACCIA SENTIRE LA SUA VOCE NELLA SEDE OPPORTUNA. BRAVO!!!
BUTTON_QUOTE

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH