Riordino dei confini territoriali Monreale-San Giuseppe Jato, protestano i residenti

“Le contrade jatine non vogliono pagare il dissesto di Monreale”

SAN GIUSEPPE JATO, 14 aprile - Ieri sera, presso l'aula consiliare di San giusepe jato, si sono riuniti, su convocazione del Comitato del Riordino dei Confini Territoriali, i cittadini residenti e non delle contrade di Dammusi, Signora, Bommarito e Ginestra per discutere della seduta del consiglio comunale di lunedì 16 aprile 2018 e sulle lettere che il comune di Monreale sta mandando relativamente alla Tariffa 2013/2017.

Marijuana in magazzino: i Carabinieri di Monreale arrestano due fratelli

Rinvenuta anche una busta contenente più di 1 chilo di marijuana

PALERMO, 14 aprile - I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Monreale hanno arrestato due uomini per detenzione di marijuana. Si tratta di due fratelli palermitani, il quarantaduenne C.S.D. ed il ventisettenne C.G.D., arrestati dai Carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Regione: insediato il tavolo di crisi dell’agricoltura

Istituito per contrastare la grave situazione del settore

PALERMO, 13 aprile - Si è insediato ieri a Palazzo d'Orleans il 'Tavolo di crisi dell'agricoltura siciliana'. A farne parte la Regione, l’Associazione bancaria italiana, le organizzazioni di categoria, dei produttori e il ‘Comitato anticrisi agricoltura Sicilia’. Lo strumento è stato voluto dal presidente Nello Musumeci, per contrastare la gravissima crisi di mercato nel comparto ortofrutticolo dell'Isola. Alla riunione, che si è protratta per alcune ore, erano presenti anche gli assessori all’Economia, Gaetano Armao, all’Agricoltura, Edy Bandiera e alle Attività produttive, Mimmo Turano.

Festeggiamenti del SS.Crocifisso, ecco il programma ufficiale

Tradizione, artigianato e cultura per un’edizione senza grossi nomi

MONREALE, 13 aprile - Dai primi dettagli che si colgono dalla presentazione del programma della 392^ Edizione della Festa del Santissimo Crocifisso di Monreale, reso noto stamane dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla Cultura ed allo Spettacolo Giuseppe Cangemi, si evince subito che la volontà dell’amministrazione comunale, nel redigere insieme al direttore artistico della manifestazione professor Salvatore Autovino, il programma della manifestazione, è stata quella di inserire eventi che hanno l’obiettivo di valorizzare le tradizioni autentiche monrealesi, coniugando cultura, arte, artigianato, spettacolo e folklore.

Domani Akragas-Monreale, ultimo atto del campionato

Ci sarà la possibilità di giocare senza l’assillo del risultato, dopo la conquista della salvezza

MONREALE, 13 aprile - Domani è l’ultimo atto, perlomeno della regular season, poi calerà il sipario sul campionato di serie C1 di calcio a 5. E per il Monreale calerà nella maniera migliore: disputando un match contro l’Akragas, una delle realtà più forti del torneo, con il sorriso stampato sul viso, dopo la conquista matematica della salvezza, avvenuta già due settimane fa.

Monreale, in pagamento il contributo per i libri di testo dell’anno scolastico 2015-2016

I beneficiari dell’intervento sono 373 per un importo complessivo quantificato in 69.667,67 euro

MONREALE, 13 aprile - L'Amministrazione comunale a guida Piero Capizzi, sta procedendo con il pagamento del contributo previsto dalla legge per la fornitura, gratuita o semigratuita, dei libri di testo riservato agli alunni delle scuole di primo e secondo grado il cui reddito familiare, relativamente all’anno 2014, sia risultato pari o inferiore ad un Isee di 10.632,94 euro.

Il Comune è in dissesto, festa del SS.Crocifisso senza nomi di rilievo

La giunta sceglie la strada dell’austerity: varie iniziative folkloristiche, ma non cantanti di grido

MONREALE, 12 aprile – L’edizione 2018 della festa del SS.Crocifisso sarà senza grandi nomi, senza cantanti di grido, ma con cabarettisti e cover band. Con una situazione di dissesto finanziario già conclamato e sotto gli occhi di tutti, la giunta municipale ha deciso di mantenere un profilo basso dal punto di vista finanziario.

Dal 14 al 22 aprile a Monreale il Premio Internazionale Van Gogh

Una selezione d’arte contemporanea di artisti provenienti da varie parti d'Italia

MONREALE, 12 aprile - Le sale espositive dell’ex Monastero dei Benedettini di Monreale ospiteranno, da sabato prossimo 14 aprile, fino al 22, più di duecento opere di altrettanti artisti provenienti da varie regioni d’Italia e Paesi esteri per il Premio internazionale Van Gogh.

L’infanzia di Orlando e il duello con Agricane incantano i piccoli spettatori della Morvillo

Nuovi e divertenti episodi dell’opera dei pupi proposti dalla compagnia Brigliadoro. LE FOTO

MONREALE, 12aprile - Anche quest’anno la scuola Morvillo si è lasciata travolgere dall’irruenza di Orlando, che per amore della patria e della bella Angelica affronta mille avventure impugnando con disinvoltura la famosa Durlindana. Parliamo dell’opera dei pupi, un tipo di teatro che appartiene alle nostre tradizioni siciliane e che dal 2001 fa parte dei beni immateriali dell’umanità.

La nostra visita all’istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Gli studenti del liceo “Basile” alla prese con il monitoraggio dell’attività vulcanica

MONREALE, 12 aprile - Il 10 aprile scorso, presso l’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia (INGV) di Palermo, noi classi terze del liceo “Basile-D’Aleo” di Monreale, accompagnati dai nostri docenti Maria Grazia Intravaia, Arianna Norcia e Calogero Campione, abbiamo assistito alla conferenza sul monitoraggio dell’attività vulcanica, tenuta dal primo ricercatore Giorgio Capasso.

SS.Crocifisso, al via la bonifica dei tratti stradali della processione

Intervento degli operai della ditta Mirto nella zona “abbeveratoio”. LE FOTO

MONREALE, 12 aprile - Hanno preso il via oggi le operazioni di pulizia e bonifica di quei tratti cittadini lungo i quali passerà la processione del SS.Crocifisso, in programma - come è noto - il 3 maggio. Stamattina è toccato alla zona “Abbeveratoio”, tradizionale luogo di sosta e vero e proprio “giro di boa” del percorso coperto dal simulacro.