San Giuseppe Jato, giovedì si commemorano le vittime delle stragi del ‘92

In programma una seduta straordinaria del Consiglio comunale, poi deposizione di una corona di alloro

SAN GIUSEPPE JATO, 17 luglio – E’ convocato per dopodomani, giovedì 19 luglio, alle ore 19, presso l’aula consiliare del Comune di San Giuseppe Jato, un Consiglio comunale in sessione straordinaria in occasione del XXVI anniversario dalle stragi del 1992, dove persero la vita i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, insieme agli uomini delle loro scorte.

Al termine del consiglio, intorno alle ore 21, i partecipanti si recheranno in corteo in Piazza Falcone e Borsellino, per rendere omaggio alla memoria di tutte le vittime delle mafie e di ogni tipo di violenza, dove sarà eseguito il Silenzio e sarà deposta una corona di alloro al monumento ai Caduti sito nella piazza.
E’ prevista la partecipazione di diversi rappresentanti istituzionali, tra cui quella già confermata di Giovanni La Via, deputato al Parlamento Europeo e componente della commissione per l'Ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna