Caserma dei Carabinieri: iter burocratico ok, si potrà procedere con l'appalto dei lavori

Il costo sarà interamente finanziato dalla Regione

MONREALE, 19 dicembre – L'amministrazione comunale ha definito tutte le procedure burocratiche inerenti l'aggiornamento e la definitiva revisione del progetto esecutivo per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria della caserma dei carabinieri di via Biagio Giordano, secondo la normativa prevista dal nuovo Codice dei Contratti e le indicazioni fornite dalla Regione.

Adesso, il progetto, che è stato redatto dall’architetto Vittoriano Gebbia (il responsabile del procedimento è, invece, l’ingegnere Salvatore Cassarà), ridefinito nel quadro economico ed approvato in via amministrativa, ha tutte le carte in regola affinchè si possa procedere, con successivo provvedimento, alla procedura di gara che porterà all'appalto e quindi all'affidamento ed alla realizzazione dei lavori.
Il costo totale degli interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione dell'edificio, di proprietà del comune di Monreale, ammonta a 790 mila euro, di cui 584.211,56 euro per lavori e 205.788,44 euro per somme a disposizione dell'amministrazione. Importo, ammesso a finanziamento dal dipartimento regionale delle Infrastrutture che ha emesso un apposito decreto, a valere sulle risorse stanziate per la promozione di interventi di recupero finalizzati al miglioramento della qualità della vita e dei servizi pubblici urbani nei Comuni della Regione siciliana, relativamente alla linea di intervento “C”, rivolta alle ristrutturazioni di immobili degli Enti Locali in uso alle Forze dell'Ordine.

Ad essere interessata dai lavori, per realizzare i quali occorreranno circa cinque mesi di lavoro, è principalmente la parte destra dell’edificio (guardando l’immobile da via Biagio Giordano), quella che comprende gli alloggi dei militari. Sarà necessario rifare la facciata, così come effettuare dei lavori di consolidamento di alcune parti della struttura particolarmente ammalorate.
L'importo dei lavori soggetto a base d'asta è pari a 477.077,82, euro, comprensivi di 246.503,89 per costi della manodopera.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna