Primarie Pd, anche a Monreale organismi dimissionari

Il consenso maggior è andato a Nicola Zingaretti con quasi il 70%

MONREALE, 5 marzo – Domenica 3 marzo a Monreale, come in tutte le città d’Italia, sono state celebrate le Primarie per l’elezione del segretario del Partito democratico. Il dato monrealese è risultato in linea con quello nazionale, che ha premiato Zingaretti con quasi il 70%, mentre Martina ha avuto quasi il venti e Giachetti l’11%.

“E’ stata una festa di partecipazione democratica - afferma una nota del segretario cittadino, Manuela Quadrante – allargata a tutti coloro che si riconoscono elettori del Pd o simpatizzanti. La segreteria cittadina ringrazia tutti coloro che, a diverso titolo, hanno contribuito alle primarie del tre marzo, che ricordiamo essere un momento dell’iter congressuale che a partire dalle convenzioni di domenica 27 gennaio porterà al rinnovo di tutti gli organismi dirigenziali come da statuto, dimissionari già da quella data.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH