Il monrealese Pietro Messina supera la fase regionale di Area Sanremo Tour 2017

Il giovane talento adesso parteciperà alla semifinale nazionale

GRAMMICHELE, 9 settembre – Con una grande interpretazione del brano inedito “Quello che non ho saputo fare mai” il giovane talento canoro monrealese Pietro Messina ha superato la selezione regionale del concorso Area Sanremo Tour 2017, che si è svolta nei giorni scorsi a Valle de Margi a Grammichele.

Per Pietro, quindi, si prospetta la trasferta nella cittadina ligure, sede del Festival Internazionale della canzone italiana, per partecipare, nel prossimo mese di ottobre, alla semifinale nazionale. A rende più prestigioso il risultato ottenuto dal giovane monrealese la presenza in giuria di Maurizio Caridi, presidente dell’orchestra sinfonica di Sanremo.
Pietro Messina, quindi, dopo aver eseguito il brano per la cui esecuzione è stato supportato dal maestro Edmondo Teodolindo Negri, affronterà un nuovo step che coinvolgerà circa duecento giovani artisti di tutta Italia, che si sfideranno per proseguire la strada verso il sogno del palco del teatro Ariston.
Il giovane artista monrealese esce dal vivaio della Sicily Music Academy di Monreale ed è curato dal maestro Davide Cutrona da circa due anni. Si è già posto all’attenzione della critica vincendo nella passata stagione il concorso canoro “Una voce per Marcello”.
“Due anni fa – scrive Pietro sul suo profilo facebook – quando ho iniziato a studiare non avrei mai immaginato di poter arrivare così lontano. Da semplice passione è diventato un sogno.Cantare a Sanremo è sempre stato il mio sogno sin da bambino e proprio ieri questo sogno si è realizzato. Dopo due anni intensi di studio, si va a Sanremo. Un grazie immenso a tutti coloro che hanno creduto in me e nel mio progetto, aiutandomi a superare ogni ostacolo”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna