• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Monreale C5-Caresse Futsal Partinico, una sfida che è già una classica

Domani Monreale C5-Caresse Futsal Partinico, una sfida che è già una classica

Si gioca alle 17 al campo Giotti. Telecronaca diretta sulla pagina facebook di MonrealeNews

MONREALE, 4 giugno – Diciamo che il più è fatto. Manca solo l’ultimo passo, compiuto il quale il Monreale calcio a 5 potrà finalmente brindare alla conquista di un posto in semifinale nei playoff promozione. L’ultimo passo, però, è quello più duro.

Domani pomeriggio, ore 17, campo “Antonio Giotti” di Aquino, i biancazzurri di mister La Bianca (nella foto), finora protagonisti di un magnifico “percorso netto” affrontano il Caresse Futsal Partinico nel terzo ed ultimo match del quadrangolare playoff. Chi segue le vicende del futsal siciliano sa bene come le due squadre abbiano sempre dato vita ad incontri di grande livello agonistico, incontri – come si dice spesso – vietati ai deboli di cuore, nei quali le due squadre hanno sempre ingaggiato sfide tiratissime, decise molto spesso al fotofinish.
Sarà così certamente anche domani, quando i capitani Salvo Pitarresi da una parte e Piero Celestra dall’altra, si daranno le nocche per salutarsi, prima del confronto.

I risultati di mercoledì scorso hanno terribilmente complicato il discorso qualificazione ed ancora tutte e quattro le squadre del girone, sono teoricamente in gioco e tutte possono ancora sperare. Ovviamente il Monreale potrà farlo in forma più concreta, forte dei suoi sei punti in classifica (frutto delle vittorie contro Alqamah e Palermo C5), ma anche le altre tre pretendenti possono legittimamente aspirare ad un posto in semifinale. Chiaramente tutto dipenderà dai risultati di domani, perché mentre al Giotti si affrontano Monreale e Partinico, contemporaneamente al PalaGrimaudo l’Alqamah se la vedrà col Palermo calcio a 5. Sarà solo al termine di questa doppia sfida che il “Quadrangolare 2” esprimerà i nomi delle due semifinaliste.

Difficile azzardare pronostici, attese la delicatezza e l’importanza degli incontri, che si presentano come le classiche partite “da tripla”. Quel che è certo è che saranno partite vibranti nelle quali ciascuna contendente darà tutto per arrivare all’obiettivo.
Ancora una volta, purtroppo, il match si giocherà a porte chiuse, per il rispetto delle restrizioni anti-covid. Potrà essere seguito, tuttavia, sulla pagina facebook di Monreale News, attraverso la consueta telecronaca diretta che partirà alle 16,55.
Palla al centro alle 17. Fischieranno Sebastiano Monaco della sezione di Acireale e Marco Fallanca di quella di Catania.

 

Studio Valerio
Di Fulco - Macelleria
Ottica Nuova Visione