Un Tir blocca la strada per una manovra, lunghe code di buon mattino sulla circonvallazione

Per quasi 20’ il tratto è stato bloccato. Alla fine intervento di un carabiniere libero dal servizio

MONREALE, 6 maggio – Lunghe code di macchine si sono verificate stamattina sulla circonvallazione di Monreale a causa di una lunga manovra di un tir, intento ad entrare all’interno di un deposito di oggetti di terracotta, che per le sue dimensioni ha dovuto effettuare una difficile manovra.

Il fatto è andato avanti per un quarto d’ora abbondante, dalle 6,50, fin quasi alle 7,10: una fascia oraria in cui la circonvallazione quotidianamente comincia a popolarsi di automobilisti che iniziano la giornata lavorativa o studenti che si recano a scuola nella vicina Palermo.
Immediatamente, a causa della presenza del grosso tir, che nel tentativo di entrare all’interno de deposito si è messo di traverso lungo la carreggiata, sulla circonvallazione si è formata una lunga fila di automobili, in entrambe le direzione, poiché il mezzo occupava tutta la sede stradale.
Immediate sono scattate le proteste degli automobilisti spazientiti, fino a quando è intervenuto un carabiniere libero dal servizio, che ha intimato all’autista del Tir di liberare la strada per consentire il regolare deflusso delle auto.
Il fatto, purtroppo, come testimoniano alcuni automobilisti, si verifica periodicamente nel corso de mese, tutte le volte che il mezzo ha la necessità di entrare all’interno del deposito con i disagi che, così come stamattina, si verificano.

 

Articoli correlati

Commenti  

#1 biagio 2017-05-10 07:25
Tutto normale! Pensate quando questi mezzi pesanti percorrono via Aquino (strada con divieto di transito ai mezzi pesanti e divieto di sosta) direzione Palermo cosa succede.
Però a me la cosa che fa più ridere, vedere spesso in questo giornale i VV.UU sulla Palermo-Sciacca con l'autovelox, poi cosa succede in casa a nessuno importa.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna