Giacalone, cade un grosso albero per il vento: subito rimosso

(foto Comitato Pioppo Comune)

Fondamentale la collaborazione fra cittadini, grazie alla quale è stata ripristinata la viabilità

MONREALE, 30 novembre – Probabilmente è stato un esempio virtuoso di collaborazione fra cittadini e fra cittadini e istituzioni. Fatto sta che un grosso albero, che è caduto oggi a Giacalone a causa del forte vento, è stato rimosso nel giro di meno di un’ora.

È successo oggi, intorno a mezzogiorno, quando un grosso pino che sorgeva in un terreno privato, a causa delle forti raffiche di vento che hanno caratterizzato la giornata di oggi, si è abbattuto sulla sede stradale della SS186, poco dopo la curva “Catena”, poco prima del bivio “Fiore”.
Viabilità bloccata, quindi, a causa delle grosse dimensioni dell’albero. Tutto, però, si è risolto in pochissimo tempo, grazie a due volontari, Stefano Madonia e Roberto Massimino, che con le necessarie motoseghe, hanno provveduto a rimuovere l’albero. Decisiva pure la collaborazione di altri cittadini che hanno fornito pure il loro contributo a ripristinare la normalità. Sul posto pure i tecnici dell’Anas, i carabinieri della Stazione di Pioppo ed il delegato di frazione, Andrea D’Alcamo.
La situazione adesso sarà monitorata, poiché altri alberi, anch’essi pericolanti, non sembrano nelle migliori di condizioni.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna