Monreale, “La partitura infernale”: eventi sonori nell’inferno dantesco

Appuntamento domani alle 18.30, nella Sala Pietro Novelli 

MONREALE, 11 maggio - Si terrà domani alle ore 18.30 nella Sala Pietro Novelli del prestigioso Complesso Guglielmo II, il suggestivo momento culturale “La partitura infernale" di Vincenzo Incenzo

L’evento organizzato da Tuareg Eventi in collaborazione con il comune di Monreale, l’Arcidiocesi di Monreale e il Rotary Club Palermo Montepellegrino è inserito nel contesto della mostra monotematica esposta dal 19 aprile 2017 dal titolo “Dall’angoscia delle tenebre all’estasi della luce” , la Divina Commedia nell’immaginario del maestro De Mitri. Primo di una trilogia di libri che trattano del “lessico sonoro” nei tre cantici della Divina Commedia.
La Partitura infernale, la cui musica, recitazione e canti sono di Vincenzo Incenzo, supportato da Le Blondes et Noir agli archi, la voce di Giusy Sciortino e la chitarra diAlberto Di Marzo, è un’opera di letteratura che tende imprescindibilmente alla musica: scritta con lettere e parole, ma i cui concetti, a detta dell’autore, sono espressi per mezzo di una partitura musicale, di uno spartito.

“Questa è la caratteristica fondamentale di quest’opera, la sua necessità di legare indissolubilmente arti che utilizzano codici espressivi differenti, ma che esprimono concetti comuni”. Vincenzo Incenzo, paroliere e scrittore italiano è nato in una famiglia di musicisti, fin da giovanissimo si è dedicato allo studio del pianoforte ottenendo il diploma di solfeggio al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, per poi laurearsi al Dams di Bologna. Ha esordito come cantautore suonando le sue canzoni al Folkstudio di Roma, aprendo i concerti di Francesco De Gregori e Guccini. Tra le collaborazioni più importanti spiccano quelle con Renato Zero,Lucio Dalla, PFM, Michele Zarrillo, Antonello Venditti, Patty Pravo,Ornella Vanoni , Franco Califano Tosca e Albano. Scrittore di alcuni libri a carattere saggistico e teatrale, ha curato diversi musical, tra i quali Romeo e Giulietta (Ama e cambia il Mondo), Dracula Opera Rock, e Vacanze Romane. Attualmente è impegnato in veste di autore e regista nell’opera Diana e Lady D la cui interprete è Serena Autieri.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna