Ieri un ragazzino investito da un’auto pirata: l’automobilista individuato ed arrestato

Ieri un ragazzino investito da un’auto pirata: l’automobilista individuato ed arrestato

Decisivo il contributo di un carabiniere libero dal servizio. Ecco cosa è successo

MONREALE, 28 aprile – Tutto è avvenuto come in un film d’azione, con inseguimenti, indagini e poi pure un processo. Alla fine, però, tutto è finito nel migliore dei modi ed il colpevole è stato assicurato alla giustizia. Per lui, al momento, una misura restrittiva. Nel merito il tribunale deciderà fra qualche giorno.

Monreale, cade in via Venero e chiede il risarcimento: il tribunale le dà torto, ma in appello vince

La disavventura di A.C. costerà circa settemila euro. Il Comune non si è costituito in giudizio

MONREALE, 19 aprile – Il primo round era andato al Comune, che davanti al giudice di Pace era riuscito a respingere la richiesta risarcitoria di A.C. una donna che era caduta in via Venero, a causa di una buca e per questo aveva riportato delle ferite e delle contusioni. In appello, però, il tribunale di Palermo ha ribaltato la situazione, condannando il Comune e dando ragione alla vittima.

Oggi il bilancio di previsione in Consiglio comunale: sul sì c’è la spada di Damocle del rimpasto in giunta

La seduta è fissata per le ore 18. Incertezza sull’esito del voto d’aula

MONREALE, 19 aprile – È denso di fibrillazioni il quadro politico di queste ore, quando manca ormai pochissimo alla seduta consiliare destinata alla sessione di bilancio, convocata per oggi pomeriggio alle ore 18 nella sala “Biagio Giordano” del complesso monumentale.

Prevenzione incendi, il Comune sottoscriverà una convenzione con le associazioni di Protezione Civile del territorio

Quelle interessate possono presentare domanda entro il 15 maggio

MONREALE, 19 aprile – Con la stagione estiva alle porte, che solitamente fa registrare il più alto numero di incendi facilitati dalle erbacce di terreni incolti (quando non di origine dolosa), l’amministrazione comunale su disposizione del sindaco Piero Capizzi e dell’assessore alla Protezione Civile Nicola Taibi, per limitarne le origini, ha emanato in tale ottica un avviso.

Sabato a Poggio San Francesco il convegno su sulla legge “Dopo di Noi” (112/2016): Famiglia, Disabilità e Futuro

Appuntamento a partire dalle ore 9,30

MONREALE, 19 aprile –Sabato prossimo, 22 aprile, dalle 9.30 alle 13 a Poggio San Francesco si terrà il convegno sulla legge “Dopo di Noi” (112/2016): Famiglia, Disabilità e Futuro, organizzato dagli uffici pastorali della Famiglia e per la Salute, il servizio di pastorale per i Disabili e il Dipartimento per l’Autismo dell’arcidiocesi di Monreale.

Salvatore Giuliano? Non solo un bandito, ma pure un mafioso

Lo rivela uno studio dello storico Francesco Petrotta

MONTELEPRE, 18 aprile – “Salvatore Giuliano non era semplicemente un bandito, ma un mafioso. Oggi neanche il giudice più garantista avrebbe difficoltà a condannarlo ai sensi del 416 bis”. A sostenerlo, carte alle mano, è lo storico di Piana degli Albanesi Francesco Petrotta. Che da anni conduce una attenta ricerca archivistica sulla strage di Portella della Ginestra e sulle lotte contadine. La ricerca diventerà a breve un volume all’interno del quale l’autore spiega la sua tesi sul bandito di Montelepre.

Beni Culturali in Sicilia: dalla sindrome di sentirsi perfetti, all'amministrazione 2.0

fumetto di Michele D'Amico

Poco più di un paio di settimane fa, prendendo spunto da un recente studio dell'Istat, datato 19 dicembre 2016, riguardante i musei, le aree archeologiche e i monumenti in Italia, scrissi che sul territorio nazionale, la proporzione del numero dei dipendenti occupati nel settore dei beni culturali è pari a 1 ogni 2.400 visitatori. In Sicilia tale proporzione è di 1 ogni 2.930 visitatori. Sembra un dato banale ma a guardare bene, banale non è affatto.

Profughi dalle guerre e perseguitati nelle parole di monsignor Pennisi della Veglia Pasquale

L’attenzione del presule verso chi scappa dalla guerra e cerca rifugio altrove

MONREALE, 17 aprile – Un pensiero particolare al sangue versato in diversi angoli del mondo, ai profughi che scappano dalle guerre e cercano rifugio dove guerre non ce n’è. Soprattutto su questi argomenti si è incentrata la riflessione dell’arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi durante l’omelia della solenne Veglia Pasquale celebrata in cattedrale, sabato notte.

Sicurezza stradale, cinque nuovi attraversamenti con strisce pedonali sulla circonvallazione

La pittura è stata ultimata sabato scorso

MONREALE, 17 aprile – Più sicurezza sulla circonvallazione dopo che sono state installate in cinque punti diversi le strisce pedonali. Gli attraversamenti sono stati realizzati nel tratto che ricade sotto la competenza del Comune: all’altezza semaforo di via Venero, nei pressi della parrocchia di Santa Teresa, e poi in corrispondenza delle attività commerciali, all’altezza del panificio Tusa e davanti l’hotel Guglielmo.

Abbiamo un bel gruppo consiliare, ma nessuno pensi di farsi la campagna elettorale alle spalle dei monrealesi

Dieci domande ad Antonio Rubino, commissario cittadino del Pd

MONREALE, 17 aprile – Un lavoro paziente, che va avanti ormai da quasi tre mesi. Un lavoro che ha visto il tempo della semina e che adesso, spera che arrivi quello del raccolto. È quello di Antonio Rubino, componente della segreteria regionale del Pd, che il partito ha inviato a Monreale da commissario cittadino per cercare di mettere assieme una compagine caratterizzata da diverse fazioni, che hanno portato paradossalmente una parte del partito in maggioranza, al fianco del sindaco Piero Capizzi, un’altra a fare opposizione in Consiglio comunale.

Capizzi non diffamò e diceva la verità: il tribunale archivia la querela di Di Matteo sulla destinazione dei mezzi Ato

Le dichiarazioni in Consiglio comunale dell’attuale primo cittadino rese nell’ambito della “critica politica”

PALERMO, 17 aprile – Non fu diffamazione, ma una critica effettuata dentro i normali canoni della dialettica politica ed oltretutto veritiera. Sulla base di queste convinzioni il tribunale di Palermo ha archiviato definitivamente la querela che l’ex sindaco di Monreale, Filippo Di Matteo aveva sporto nei confronti del suo successore, Piero Capizzi. Sullo sfondo l’utilizzo dei mezzi per la raccolta dei rifiuti, che erano nella disponibilità del Comune di Monreale e che, con tanto di carte, vennero impiegati, invece, da altri comuni dell’ex Ato Palermo 2.

Buona Pasqua da Monreale News

Appuntamento a lunedì

MONREALE, 15 aprile – Domani, 16 aprile 2017, giorno di Pasqua, Monreale News, così come la maggior parte dei siti d'informazione, non verrà aggiornato. Le notizie torneranno ad essere pubblicate a partire da lunedì mattina, 17 aprile. Nel dare appuntamento a dopodomani, quindi, lo staff di Monreale News coglie l'occasione per porgere a tutti i lettori l'augurio di un Santa Pasqua.